Home > Notizie per i soci > AciSport, premiazioni meriti provinciali 2020

AciSport, premiazioni meriti provinciali 2020

22.02.2020

 

Successo oltre le aspettative per i due eventi concomitanti tenutisi venerdì pomeriggio e sera presso l’Astor Hotel di Frosinone a firma Automobile Club Frosinone. L’occasione era quella del conferimento dei Meriti Sportivi per la stagione automobilistica 2019 appena conclusasi, evento che ormai da diversi anni caratterizza l’inizio d’anno dell’ACI provinciale ciociaro su volere del presidente Maurizio Federico. Consegnati oltre cento attestati, targhe e coppe ad altrettanti sportivi e appassionati associati ACISport e ACIFrosinone, che si sono contraddistinti in tutti gli ambiti, dal Rally allo Slalom, alla Velocità per Auto Storiche, al Kart, ai Fuoristrada. Molto partecipata la premiazione che ha visto la sala conferenze del ristorante-hotel frusinate colmo oltre le aspettative, con una platea attenta dall’inizio alla fine. A moderare l’incontro l’esperto giornalista sportivo Alessandro Biagi che ha farcito con ricordi e chicche personali la conduzione della premiazione. A prendere la parola, nell’ordine, il Presidente di ACI Frosinone, Maurizio Federico, il Presidente della Commissione Sportiva frusinate, Tonino Di Cosimo, il suo omologo romano Massimiliano Rendina e Guido D’Amore, celebre navigatore di fama internazionale. Momento particolare quello della consegna di una targa di stima al Direttore Generale del gruppo Ciociaria Editoriale Oggi, Massimo Pizzuti, che ha ringraziato l’ACI per la collaborazione in diversi ambiti avviata nell’ultimo anno, parole alle quali ha fatto eco Maurizio Federico che si è detto entusiasta dei progetti che vedono ACI e il quotidiano più letto della provincia lavorare assieme per il territorio e l’automobilismo. Dopo la consegna di tutti i premi l’appuntamento si è spostato nel ristorante, dove si è tenuta la cena sociale della serie “ACI Frosinone Incontra…” che vede i graditi ospiti di livello intervistati informalmente tra una portata e l’altra per dare modo a soci e amici ACI di conoscere personaggi di caratura nazionale ed oltre di tutti gli ambiti, sportivo, professionale, politico, culturale. A condurre l’intervista sempre Alessandro Biagi che ha anche ricevuto un riconoscimento dal responsabile della comunicazione di ACI, Andrea Tagliaferri e dal Presidente Federico per il suo impegno volontario al fianco dell’AC provinciale. La cena ha visto anche un altro momento importante per l’Automobile Club Frosinone, con la consegna al presidente di una coppa per il Trofeo ACI Golf, da parte dei tre soci ACI Golfisti che nella finalissima all’estero con i loro risultati hanno guadagnato, contro ben 20 squadre di altrettanti Automobile Club di ogni parte d’Italia, il titolo per gli AC provinciali, consegnato poi ieri sera alla presenza del responsabile del circuito nazionale Massimo Colognola. La serata si è conclusa con l’ormai tipica torta brandizzata ACI che è diventata un vero momento scaramantico di anno in anno ripetuto dandosi appuntamento alla stagione successiva. <<Non posso che essere soddisfatto di questa serata che ci ha riempito il cuore d’orgoglio per la vicinanza dimostrata da soci, sportivi e amici al nostro ente che, nonostante tante difficoltà, sta cercando di muoversi al meglio in ogni settore di competenza facendo rete con istituzioni, associazioni e strutture convinti che “l’unione fa la forza”. Un ringraziamento particolare doveroso devo farlo agli ospiti intervenuti ma, soprattutto, alla commissione sportiva presieduta da Tonino Di Cosimo e alla squadra che ha gestito tutto alla perfezione: Mauro Persichilli, Luigi Falcone, Paolo Francescucci, Domenico Crocca, Guido Pizzicarola, Gianna Paniccia, Elisa Paniccia, Francesca Cavallaro, Lina Bellincampi, Andrea Tagliaferri, preziosi ciascuno nel rispettivo ambito>>.