Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Ruote nella Storia Boville 2021

Ruote nella Storia Boville 2021

25.08.2021

Tutto pronto per l’evento dell’anno riservato alle auto d’epoca e ai suoi appassionati targato Aci Storico. La provincia di Frosinone e l’Automobile Club di zona, infatti, sono stati selezionati da Aci come una delle tappe della serie che sta animando molte città italiane. L’appuntamento in Ciociaria cade il prossimo 5 settembre, tra le strade di Frosinone, Casamari (Veroli) e Boville Ernica. Ad organizzare l’evento, assieme all’Automobile Club Frosinone, la Asd Scuola Guida Sicura ed il Club MAC Valle del Liri, con il patrocinio del comune di Boville Ernica. Sono ammesse al raduno non competitivo, regolarmente iscritto al calendario Aci Sport, tutte le vetture storiche immatricolate fino al 31.12.1990 autorizzate alla circolazione su strada aperta al traffico, mentre eventuali eccezioni, dovute a particolari caratteristiche culturali, temporali o di pregio, saranno rimandate alla decisione del club Aci Storico che autorizzerà o meno la deroga. Per le iscrizioni bisogna contattare il MAC ai seguenti recapiti: macvalledelliri@gmail.com e 3714650489. Ulteriori informazioni e il regolamento particolare di gara potranno essere attinti dal sito istituzionale www.frosinone.aci.it. L’itinerario della "passeggiata vintage" avrà inizio in piazzale Falcone e Borsellino (davanti la Villa comunale di Frosinone) nel capoluogo, dove verranno regolarizzate le iscrizioni ed effettuate le verifiche tecniche e sportive; poi le vetture prenderanno il via dirette a Casamari, dove effettueranno una breve sosta con colazione e verifiche davanti la delegazione Aci di zona per poi ripartire alla volta di Boville Ernica. Proprio il borgo medievale ciociaro sarà, infatti, il centro della giornata dal momento che rientra nella lista dei "Borghi più belli d’Italia" partner dell’evento nazionale di ACI "Ruote nella Storia". A Boville, le vetture accolte dal sindaco e dall’amministrazione, verranno disposte lungo il centro e in piazza Sant’Angelo dove si terrà un pranzo sociale e da dove partiranno le visite guidate alle bellezze culturali ed artistiche custodite dalla cittadina. Lungo le vie del centro, inoltre, verrà organizzata una mostra estemporanea di artisti e pittori della zona, oltre a banchi di prodotti tipici ed artigianali. All’automobile più rappresentativa, scelta da una apposita commissione, verrà consegnato il Trofeo dell’Angelo. La sicurezza della manifestazione, oltre che alla Polizia locale di Boville, sarà affidata alle sapienti mani degli ufficiali della AUGF che si è messa a totale disposizione dell’AC Frosinone. Per non trascurare l’aspetto ecologico, infine, grazie al contributo del Parco regionale dei Monti Aurunci, saranno donati alberi ad un canile del nord provincia per creare un ambiente più confortevole per gli ospiti a quattro zampe, in collaborazione con l’associazione Acl-odv che da anni collabora con la struttura per il benessere degli animali e sotto l’occhio esperto dell’agronomo Francesco Coccia.